legge privacy

La legge sulla Privacy, Il regolamento UE n. 679/2016 e le novità per le imprese

La nuova legge sulla privacy è entrata ufficialmente in vigore il 24 maggio 2016, ma solo due anni dopo, ovvero il 25 maggio del 2018 è stata sancita l’applicabilità in tutti i Paesi dell’Unione europea. Si tratta, infatti, di una disposizione sovranazionale che tutti gli Stati membri sono tenuti ad applicare nel proprio contesto al fine ultimo di omologare il tema del trattamento dei dati personali in tutta l’Unione. Di fatto questa legge va a superare le precedenti normative nazionali. L’esigenza attuale, infatti, è quella di avere un uniforme sistema di trattamento dei dati personali in un contesto dove il dato è sempre più digitalizzato e sempre più “extra confine” proprio per la sua natura digitale e informatica. Ecco perché il contesto non è più quello squisitamente nazionale ma europeo. Di fatto il regolamento UE 679 del 2016, chiamato anche GDPR, va a sostituire in toto la direttiva 95/46/CE, sulla cui base l’Italia ha fondato il proprio Codice della Privacy, ovvero il decreto legislativo 196 del 2003.

Torna alle guide

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professioni