Formazione su Green transition e Circular economy

Richiedi informazioni

Fondimpresa Avviso 2/2021

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributi fino a 250.000 euro per Piani formativi.

Dotazione finanziaria: 20.000.000,00 euro.

Soggetti proponenti i Piani formativi: imprese; soggetti propronenti qualificati dal Fondo. 

Il Piano formativo finanziato deve avere ad oggetto esclusivamente i seguenti ambiti:

  • A. Progetti o interventi di Trasformazione Green nelle imprese aderenti che riguardano l’introduzione di nuove strategie, prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione, la formazione del personale interessato; contributo da 50.000,00 a 150.000,00 euroil finanziamento massimo del Conto di Sistema per impresa aderente, al netto dell’apporto del suo Conto Formazione, non può essere superiore a 50.000,00 euro;
  • B. Progetti o interventi di Economia Circolare nelle imprese aderenti che riguardano l’introduzione di nuove strategie, prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione, la formazione del personale interessato; contributo da 100.000,00 a 250.000,00 euro.

Ciascun Piano formativo può interessare un solo ambito o una sola delle Macro Aree dell’Ambito A.

  • Tematiche formative dell'ambito A: tutela della biodiversità e dei servizi eco-sistemici; perseguimento della decarbonizzazione; riduzione dell'inquinamento; digitalizzazione green. Il Piano formativo può realizzarsi a livello aziendale o interaziendale; il Piano interaziendale è ammissibile esclusivamente se tutte le imprese coinvolte sono direttamente interessate dal medesimo progetto/intervento di Trasformazione Green. Nel caso di partecipazione di una sola impresa, questa deve essere una PMI; in caso di piano interaziendale, almeno il 20% dei lavoratori coinvolti deve appartenere a PMI.
    Devono essere posti in formazione almeno 15 lavoratori.
  • Tematiche formative dell'ambito B: approvvigionamento di materie prime; progettazione; produzione; distribuzione/logistica; consumo/vendita; raccolta; recupero/riciclo. Il Piano formativo può realizzarsi a livello aziendale o interaziendale; è consentita la partecipazione al Piano di aziende coinvolte nel medesimo progetto/intervento di Economia Circolare in virtù dell’appartenenza alla stessa filiera integrata. Devono essere posti in formazione almeno 60 lavoratori.      

Nel Piano formativo possono essere utilizzate le modalità formative ritenute idonee al conseguimento degli obiettivi, senza vincoli nella ripartizione tra le sessioni d’aula e seminariali e le modalità non tradizionali e innovative. Le azioni formative in aula, seminari, action learning e coaching possono essere erogate in tutto o in parte attraverso lo strumento ADA - Apprendimento a Distanza Attivo.

Nel Piano sono ammesse azioni formative di livello avanzato o specialistico, mentre le azioni formative a livello di base sono consentite nel limite massimo del 20% del totale delle ore di formazione.
Durata di ciascuna azione formativa: da 8 a 100 ore. Il singolo lavoratore può frequentare un massimo di 100 ore di formazione, in una o più azioni.

Non è ammessa la formazione obbligatoria
Deve essere prevista la certificazione delle competenze secondo la normativa regionale, ove esistente e applicabile alle competenze da acquisire nel Piano.

Ciascun Piano deve rispettare un parametro di finanziamento massimo, al netto del costo dei partecipanti alla formazione, pari a 200,00 euro per ora di corso svolta.

Regime di aiuto: de minimis oppure regolamento di esenzione (651/2014).

Termini di presentazione delle domande: dalle 9:00 del 15/10/2021 alle 13:00 del 30/03/2022 (procedura valutativa a sportello).

[transizione verde] [transizione ecologica] [economia circolare] [sostenibilità] [eco] [fondi interprofessionali] [formazione finanziata] [green economy]   

Riferimento di legge: Fondimpresa Avviso 2/2021Scadenza: 30-03-2022Documenti allegati (registrati per vederli): 2040_Normativa.zip

Torna ai finanziamenti alla formazione

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei