Consulente ADR: nomina, obblighi, scadenze entro il 31/12

Data pubblicazione: 23/12/2022

SAEF Venerdì 23 dicembre ha tenuto il webinar gratuito “Il Consulente ADR: nomina, obblighi e scadenze entro il 31/12/22″

La tua azienda effettua il trasporto, l’imballaggio il carico o il riempimento, lo scarico o la spedizione di merci pericolose? Sei a conoscenza che dal 1 gennaio 2023 come previsto dall’Accordo ADR 2019 entrerà in vigore l’obbligo di nomina di un consulente ADR da parte di chi a qualunque titolo spedisce merci o rifiuti pericolosi?

Al fine di supportare le aziende ad adempiere a tale obbligo e comprendere anche le potenziali condizioni di esenzione oggi vigenti, abbiamo organizzato questo incontro dove il Dott. Fabrizio Sandrini (consulente ADR ed esperto in trasporto di merci pericolose) e il Dott. Gianmaria Foroni (coordinatore commerciale SAEF) hanno trattato i seguenti argomenti:

  • introduzione su Accordo ADR;
  • cosa sono le merci/rifiuti pericolosi;
  • quali sono i soggetti coinvolti nella spedizione ADR;
  • quando va nominato il Consulente ADR e cosa cambia con il 2023

Per maggiori informazioni: sicurezza@saef.it