RSPP esterno

Il servizio di RSPP Esterno prevede la gestione delle visite ispettive ed audit interni sulla sicurezza al fine di adempiere a quanto previsto dall’articolo 33 – Compiti del servizio di prevenzione e protezione, del d.lgs. 81/08, ovvero provvede:

  • all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale
  • ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive di cui all’articolo 28, comma 2, e i sistemi di controllo di tali misure;
  • ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
  • a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica di cui all’articolo 35;
  • a fornire ai lavoratori le informazioni di cui all’articolo 36.

L’RSPP risponde in sede “civile” e “penale” con l’ammenda o l’arresto (di entità variabile a seconda del reato) per omissioni totali e/o parziali accertate durante lo svolgimento dei compiti di cui sopra. 

L’RSPP esterno è tenuto al segreto in ordine ai processi lavorativi dei quali viene a conoscenza nell’esercizio delle funzioni di cui al presente documento.

Cosa può fare SAEF per te?

Il servizio di “Incarico di RSPP Esterno” offerto da SAEF prevede incontri annuali presso il cliente durante i quali si effettuano verifiche atte al mantenimento del requisito normativo e al miglioramento della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché tutti i servizi previsti dalla nostra consulenza e assistenza continuativa.

    Vuoi più informazioni?

    Chiamaci allo 030 377 6990

    oppure compila i campi sottostanti e ti contatteremo il prima possibile.