Videonews: i nuovi bandi dedicati agli investimenti innovativi.

Data di pubblicazione: 15/04/2021

Scopri i 2 nuovi Bandi di Regione Lombardia

Il nostro Ufficio Studi ha realizzato per voi questa videonews per spiegarvi in pochi minuti due bandi che Regione Lombardia ha recentemente pubblicato, a sostegno degli investimenti innovativi:

Guarda subito la nostra videonews: 

 

Bando Tech Fast

Obiettivointercettare progetti di sviluppo tecnologico giunti a un certo grado di maturità tecnico-scientifica, eventualmente abbinati ad attività di innovazione di processo, allo scopo di implementare meccanismi virtuosi di accelerazione dell'innovazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle PMI lombarde. 

Destinataritutte le PMI con l’esclusione delle imprese attive nel settore del tabacco e nei settori della pesca e dell’acquacoltura.

Progetti ammessi: progetti di sviluppo sperimentale e/o di innovazione di processo da realizzarsi nell’ambito delle tecnologie abilitanti del Piano Industria 4.0, oppure afferenti alle aree di Specializzazione intelligente di Regione Lombardia. 

Requisiti: 

i progetti dovranno

  • prevedere un investimento minimo di 80.000 euro
  • essere realizzati sul territorio regionale
  • concludersi entro 12 mesi dalla pubblicazione del decreto di concessione.

Spese ammesse: saranno ammessi i costi del personale, la strumentazione, la ricerca contrattuale, le consulenze, i materiali e (in quota parte) le spese generali. 

Contributo ottenibile: contributo a fondo perduto che può coprire fino al 50% delle spese e può avere un valore massimo di 250.000 euro.


Bando Brevetti 2021

Obiettivo: ottenimento di nuovi brevetti europei e internazionali o di estensioni degli stessi a livello europeo o internazionale, relativamente ad invenzioni industriali.

Destinatarimicro, piccole e medie imprese lombarde e liberi professionisti anche in forma associata o societaria, dotati di partita IVA e che svolgano l’attività professionale presso uno studio con sede nel territorio lombardo. Sono esclusi i settori del tabacco, della pesca, dell’acquacoltura e della produzione primaria di prodotti agricoli. 

Interventi ammissibili: attività funzionali al deposito di una nuova domanda di brevetto di un’invenzione industriale o di una sua estensione a livello europeo o internazionale comprovati dall’ottenimento di un rapporto di ricerca da parte dell’organo competente.

Requisiti:

 i progetti dovranno

  • essere realizzati sul territorio della Lombardia
  • concludersi entro 18 mesi dalla pubblicazione del decreto di concessione
  • portare un valore aggiunto ad una delle Macro-tematiche delle Aree di Specializzazione intelligente (Aerospazio, Agroalimentare, Eco-industria, Industrie creative e culturali, Industrie della salute, Manifattura avanzata, Mobilità sostenibile).

Contributo ottenibile: 

contributo a fondo perduto fino all'80% delle spese

  • Valore massimo di 5.680€ per i Brevetti Europei
  • Valore massimo di 7.200 € per i Brevetti Internazionali

Entrambi i bandi verranno pubblicati a breve, quindi vi invitiamo a restare sintonizzati sui nostri canali per tutti gli aggiornamenti del caso e per informazioni su altre agevolazioni, prodotti e servizi che SAEF può offrirvi.

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei