TASK: il 6 settembre meeting conclusivo del rivoluzionario progetto supportato da SAEF

Data di pubblicazione: 27/08/2019

Studiato e ottimizzato un indumento tecnico finalizzato al recupero muscolare post infortunio: un convegno illustra passi e risultati del progetto.

Un evento a conclusione di un progetto di ricerca unico nel suo genere sul territorio lombardo. Si terrà il 6 settembre alle ore 16.00 nella sede del CSMT, in via Branze, 45 a Brescia, il momento finale di diffusione dei risultati del progetto “TASK” sigla che sta per “Talking Skin, Muscle compression technology” che ha visto premiata con un significativo contributo di Regione Lombardia (fondi UE) la rivoluzionaria idea presentata a valere sul bando “Smart Fashion & Design”.

L’idea prevede lo sviluppo e il percorso di test di un indumento finalizzato al recupero muscolare (ad esempio dopo un infortunio sportivo): un’idea innovativa ma anche un processo di produzione altamente tecnologico, con l’utilizzo di materiali di ultimissima generazione. Un mix di eccellenza premiato da Regione Lombardia con un contributo di circa 740 mila euro.

Il progetto porta la firma di un partenariato composto da Punto Azzurro, azienda bergamasca di produzione e commercializzazione di indumenti tecnici, la bresciana Macpi, specializzata nella produzione di macchine per l’industria dell’abbigliamento e il centro di ricerca bresciano CSMT. A sviluppare l’idea proposta per il finanziamento e concorrere al coordinamento di progetto ha pensato SAEF attraverso gli specialisti della propria area finanziaria.

All’evento parteciperanno, in qualità di relatori: Riccardo Trichilo e Alberto Bonetti di CSMT, Roberto Loda di Punto Azzurro, Paolo Lancini di Macpi, Claudio Orizio di UNIBS e Mattia Lonardi di SAEF.   

L’evento è aperto a tutti coloro che intendono approfondire il progetto, previa registrazione gratuita compilando il form su www.csmt.it/FinalMeetingTASK

Torna agli eventi

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei