Protocollo Covid per gli ambienti di lavoro: la versione aggiornata

Data di pubblicazione: 03/06/2021

Lo ha decretato, con un’Ordinanza, il Ministero della salute.

Il Ministero della salute, di concerto con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, ha emanato un’ordinanza che stabilisce che “ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov-2, tutte le  attività produttive industriali e commerciali devono svolgersi nel rispetto del «Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-Cov-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro», sottoscritto dal Governo e dalle parti sociali il 6 aprile 2021”.

Tale Protocollo (QUI allegato) “aggiorna e sostituisce il documento recante «Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro fra il Governo e le parti sociali», di cui all'articolo 4, comma 1, e relativo allegato 12 del  decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021, come richiamato dall'articolo 16 del decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65”.

(Fonte: Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana)

[dpcm] [covid] [covid 19] [coronavirus] [lockdown] [pandemia] 

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei