Misure di contenimento del contagio per lo svolgimento in sicurezza delle attività commerciali al dettaglio

Richiedi informazioni

DPCM 24 ottobre 2020 art.1

L’articolo 1 del DPCM 24 ottobre 2020 stabilisce le seguenti misure di sicurezza per le attività commerciali di vendita al dettaglio:

  • le attività commerciali al dettaglio si svolgono in modo da assicurare la distanza interpersonale di almeno un metro;
  • gli ingressi della clientela devono avvenire in modo dilazionato;
  • deve essere impedito di sostare all'interno dei locali più del tempo necessario all'acquisto dei beni;
  • le suddette attività devono svolgersi nel rispetto dei contenuti di protocolli o linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in ambiti analoghi, adottati dalle Regioni o dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Vanno applicate le misure richieste dall'allegato 11 del DPCM;

Inoltre, è obbligatorio esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente in negozio.

Ulteriori linee guida per gli esercizi commerciali sono descritte nella scheda tecnica dell’allegato 9 del DPCM 24 ottobre 2020, consultabile QUI.

Torna agli adeguamenti

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei