Fondo di Garanzia PMI: più di 5.000 operazioni in favore di startup innovative

Data di pubblicazione: 06/12/2019

Il totale dei finanziamenti supera il miliardo di euro.

Il rapporto trimestrale del MISE in collaborazione con MedioCredito Centrale fotografa la situazione dello strumento a settembre 2019: le startup innovative italiane hanno ricevuto complessivamente finanziamenti bancari per oltre 1 miliardo di euro, suddivisi in più di 5.000 operazioni singole grazie al supporto del Fondo di Garanzia.

Le startup innovative che intendono richiedere un finanziamento bancario possono attivare la copertura del Fondo di Garanzia gratuitamente, secondo una procedura semplificata. Tale garanzia copre l’80% del prestito e può ammontare fino a 2,5 milioni di euro per impresa.

Lo strumento è operativo dal 2013; ad oggi, si contano 2.997 startup beneficiarie, per un totale di 5.279 operazioni (1.004 aziende hanno ricevuto più di un prestito) e una media superiore a 200.000 euro per singola operazione.

Quanto al dato territoriale, Il Fondo di Garanzia viene utilizzato con maggiore frequenza al Nord. La Lombardia vanta infatti il maggior numero di operazioni (1.447) e la più elevata quantità di risorse mobilitate (341 milioni di euro), seguita da Emilia-Romagna e Veneto.

Dal 2016 anche le PMI innovative accedono gratuitamente al Fondo. Ad oggi 228 PMI ne hanno beneficiato, per un ammontare di 150 milioni di euro.

(Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico)

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei