Fascicolo Sanitario Elettronico: la gestione online dei dati sanitari

Importante novità: i dati potranno essere generati anche dalle strutture private.

Importante novità per quanto riguarda il Fascicolo Sanitario Elettronico (in sigla F.S.E.), ovvero l’insieme di dati e documenti digitali relativi all’intera storia medica di una persona.

Da adesso, potranno essere generati anche dalle strutture private oltreché da quelle pubbliche. La funzione dell’F.S.E. è appunto quella di rendere più semplici le finalità di cura e gestione sanitaria di ciascun paziente, nonché di agevolare le attività di ricerca.

Vi può accedere l’assistito e dietro consenso esplicito, dato una tantum ma sempre revocabile, tutti gli esercenti professioni sanitarie, pubblici e privati, che intervengono nei suoi processi di cura, nonché le Regioni ed il Ministero della Salute.

L’accesso a tali dati resta vietato alle compagnie di assicurazione, datori di lavoro, medici legali, periti ed in generale a tutti i terzi non autorizzati. L’F.S.E. rappresenta un importante passo avanti nel percorso della digitalizzazione in ambito sanitario e della tutela dei dati personali.

(Fonte: Garante per la privacy)

Data di pubblicazione: 20/07/2020

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei