Convegno: "Tecnologia e innovazione per migliorare la sicurezza sul lavoro"

Mercoledì 6 ottobre SAEF ha organizzato presso FUSA EXPO un incontro per approfondire come innovazione e nuove tecnologie applicate alla formazione ed alla sicurezza aiutino a ridurre il tasso di incidenti sul luogo di lavoro.

Sono intervenuti:

Santa Picone, Direttore della Direzione territoriale INAIL di Brescia.
Ha illustrato l'andamento infortunistico nella provincia di Brescia e le relative iniziative di prevenzione.

Gualtiero Carraro imprenditore, autore e ricercatore digitale, Carraro Lab.
Ha illustrato il tema della formazione in realtà aumentata per migliorare la sicurezza sul lavoro, approfondendo i seguenti punti:

  • L'efficacia della realtà virtuale nella formazione
  • Soluzioni e tecnologie
  • Metodi psicopedagogici
  • Esempi di applicazione della VR nella sicurezza sul lavoro

Giancarlo Turati Presidente Innexhub.
Ha spiegato come utilizzare le tecnologie del 4.0 ai fini di aumentare la sicurezza sul lavoro introducendo sistemi di monitoraggio e algoritmi di valutazione automatici per ridurre la componente umana e discrezionale in abiti dove sussistono situazioni di rischio elevato. Il progetto di cui parlerà si propone di validare un modello di riferimento che le imprese possono adottare nella valutazione e nella scelta di opportuni dispositivi con sistemi di diagnosi certificati e collaudati e sistemi di analisi collaudati e certificati. In questo modo l’RSPP potrebbe valutare il rischio residuo e valutare l’efficacia dei sistemi basandosi su basi dati che descrivono e registrano i comportamenti, le azioni, le attività correlandole alle lavorazioni, ai flussi di produzione a ai processi operativi.

Guarda la registrazione del convegno per saperne di più!

Torna ai webinar

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei