Buone notizie per gli investimenti produttivi: torna il Bando Isi Inail, in modalità semplificata

L’avviso bandito a novembre 2019 era stato revocato dal Decreto Rilancio, e i fondi dirottati sulle misure anti-covid.

La legge di conversione del Decreto Rilancio, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ha introdotto nell'art. 95 il comma 6-bis, con il quale si prevede che per sostenere ulteriormente la ripresa in sicurezza delle attività produttive in via eccezionale per l'anno 2020, l'INAIL possa promuovere un nuovo bando di finanziamento di progetti di investimento delle imprese, nei consueti ambiti della salute e sicurezza.

L'istituto può utilizzare fondi per un importo di 200 milioni di euro a valere sul fondo, già presenti in bilancio. La norma prevede che l'avviso sia bandito entro il 15 settembre 2020 e che si possa svolgere con modalità rapide e semplificate, tenendo conto anche degli assi di investimento individuati con il bando 2019.

L'ultimo avviso ISI ordinario bandito con determina di novembre 2019 (con fondi per 251 milioni di euro) era stato revocato dallo stesso decreto Rilancio e parte degli stanziamenti erano stati dirottati a Invitalia per finanziare le specifiche misure di sanificazione antiCovid.

Consulta la SCHEDA del bando.

(Fonte: fiscoetasse.com)

Data di pubblicazione: 24/07/2020

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei