Voucher a sostegno dell'occupazione giovanile e femminile

Richiedi informazioni

Del. CCIAA BG 42/2021

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Voucher fino a euro 6.500,00 per ciascuna azienda.

Obiettivo: supportare le Micro Piccole Medie Imprese del territorio che, al fine di garantire la continuità e lo sviluppo dell’attività produttiva, intendono assumere lavoratori, in particolare giovani e donne quali categorie fragili e maggiormente esposte alle conseguenze portate dalla crisi.

Dotazione finanziaria: euro 200.000,00.

Beneficiarie sono le MPMI con sede legale e/o almeno un’unità locale nella provincia di Bergamo. Non sono ammesse le imprese il cui capitale sociale è detenuto per più del 25% da Enti o Aziende pubbliche e le imprese che abbiano già beneficiato del contributo nell’ambito del “Bando per l’erogazione di voucher a sostegno dell’occupazione - anno 2020”.

Intervento ammissibile

Inserimento in azienda di lavoratrici e di giovani di età inferiore ai 30 anni, a seguito della sottoscrizione di contratti di:

  • Linea 1 : tirocinio extracurriculare, della durata di almeno 3 mesi: voucher fino a euro 1.000,00 per ogni inserimento;
  • Linea 2 : assunzione a tempo determinato, della durata di almeno 6 mesi: voucher fino a euro 2.000,00;
  • Linea 3 : apprendistato: voucher fino a euro 2.500,00;
  • Linea 4 : assunzione a tempo indeterminato e trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato: voucher fino a euro 4.000,00.

Condizioni:

  • la sede di lavoro dovrà essere ubicata nella provincia di Bergamo;
  • sono ammissibili i contratti che prevedono l’attivazione dell’attività lavorativa a partire dal 10/05/2021 e fino al 31/10/2021;
  • sono esclusi i contratti di lavoro intermittente e di somministrazione;
  • i lavoratori assunti non devono essere coniugi, discendenti, ascendenti o parenti in linea collaterale fino al secondo grado del titolare, dei soci o degli amministratori d’impresa;
  • per le linee 2, 3 e 4 sono ammessi i contratti di lavoro a tempo parziale per una percentuale non inferiore al 60% dell’orario di lavoro previsto per i contratti nazionali di riferimento; l’importo del voucher sarà ridotto proporzionalmente alla percentuale del rapporto di lavoro.

Ogni impresa può presentare una sola domanda, per un importo complessivo di voucher non superiore a euro 6.500,00.

Regime di aiuto: Quadro temporaneo.

Istruttoria: valutativa a sportello.

Termini di presentazione delle domande: dalle 08:00 del 01/06/2021 alle 12:00 del 31/10/2021 salvo esaurimento fondi.

[bergamo] [bg] [cciaa] [occupazione] [voucher] [giovani] [donne]

Riferimento di legge: Del. CCIAA BG 42/2021Scadenza: 31-10-2021Note scadenza: Da 01/06 a esaurimentoDocumenti allegati (registrati per vederli): 2014_Normativa.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei