Sostegno alla ripresa del sistema fieristico lombardo 2021

Richiedi informazioni

L.R. Lomb. 6/2010

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto del 40% con un massimo di euro 40.000,00.

Obiettivi: promuovere la ripartenza del sistema fieristico lombardo dopo la crisi indotta dall’emergenza epidemiologica da Covid-19, sostenendo l’organizzazione e lo svolgimento delle manifestazioni di livello internazionale e nazionale del calendario regionale 2021.

Dotazione finanziaria: euro 1.000.000,00.

Beneficiari: soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche che, alla data del 31/12/2020, abbiano almeno un evento incluso nel Calendario fieristico regionale della Lombardia, di cui all’art. 126 della L.R. 6/2010, con qualifica riconosciuta di livello internazionale o nazionale.

Sono ammissibili progetti finalizzati alla realizzazione di una manifestazione fieristica in presenza, eventualmente affiancata da una versione virtuale in corrispondenza con la versione in presenza. Saranno ammissibili le manifestazioni fieristiche con qualifica internazionale o nazionale incluse nel calendario fieristico regionale lombardo del 2021, con qualifica già riconosciuta al 31/12/2020. Nel caso dovesse perdurare l'emergenza epidemiologica, potranno essere ammesse versioni esclusivamente virtuali delle fiere.

Termine ultimo di conclusione (e rendicontazione) dei progetti: 31/12/2021.

Contributo massimo per fiere di livello internazionale: euro 40.000,00; per fiere di livello nazionale: euro 25.000,00.

Spese ammissibili (minimo euro 50.000,00): canoni di locazione, allestimenti di aree comuni, pubblicità, locazione di siti web e applicazioni, consulenze informatiche, spese per prevenzione dal contagio previste dai protocolli, consulenze per la ricerca di clienti esteri, spese per l'accoglienza di operatori esteri, personale interno (max. 20% della spesa totale). Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 14/12/2020.

Qualora alla manifestazione oggetto della domanda, inizialmente calendarizzata per il 2020, ma rinviata al 2021 in ragione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, sia stata già concessa un'agevolazione a valere sul Bando per l’innovazione e la promozione del sistema fieristico lombardo 2020, l’agevolazione concedibile è pari a euro 25.000,00 per fiere di livello internazionale, ed euro 15.000,00 per fiere di livello nazionale. Tale ulteriore agevolazione non potrà essere concessa per le stesse spese ammissibili.

Regime di aiuto: Quadro temporaneo.

Ogni soggetto può presentare fino a due domande per due diverse manifestazioni.

Tipologia di istruttoria: valutativa a graduatoria.

Termini di presentazione delle domande: dal 10/02/2021 ore 10 al 02/03/2021 ore 16.

[fiere] [regione lombardia] [covid] [dpcm] [pandemia] [internazionalizzazione] [eventi] [export]

Riferimento di legge: L.R. Lomb. 6/2010Scadenza: 02-03-2021Documenti allegati (registrati per vederli): 1976_Normativa.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei