Incentivi per inserimento di lavoratori licenziati da Invatec

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

L.R. Lomb. 22/2006

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo fino ad euro 8.000,00 per incentivare l'assunzione dei lavoratori licenziati dalla Invatec s.p.a. di Torbole Casaglia (BS) e di Roncadelle (BS).

Risorse disponibili: euro 434.000,00.

Beneficiari: imprese private di qualsiasi dimensione e settore, con sede legale e/o operativa, e/o minimo una unità produttiva e/o una filiale nel territorio della Regione Lombardia.

Sono esclusi: organismi di diritto pubblico, o finanziati in tutto o in parte da enti pubblici; enti privati con personalità giuridica che non svolgono attività economica; enti pivati senza personalità giuridica; imprese o enti privati costituiti all'estero.

Interventi ammissibili: 

  • assunzioni a tempo indeterminato (pieno o part-time non inferiore al 50% del monte ore previsto dal contratto collettivo di riferimento);
  • trasformazione di assunzioni a tempo determinato in assunzioni a tempo indeterminato;
  • assunzioni a tempo determinato o somministrazione di almeno 180 giorni (pieno o part-time non inferiore al 50% del monte ore previsto dal contratto collettivo di riferimento).

L’incentivo sarà riconosciuto per rapporti di lavoro instaurati dal 02/09/2018.

Termini di presentazione delle domande: entro il 30/06/2019 salvo esaurimento fondi.

Riferimento di legge: L.R. Lomb. 22/2006Scadenza: 30-06-2019Note scadenza: Salvo esaurimento fondiDocumenti allegati (registrati per vederli): 1647_Provincia di Brescia assunzioni ex invatec.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro