Credito d'imposta per sponsorizzazioni sportive 2020

Richiedi informazioni

L. 126/2020

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Credito d'imposta pari al 50% degli investimenti effettuati.

Concessione di un contributo, sotto forma di credito d'imposta, finalizzato ad incentivare gli investimenti in campagne pubblicitarie effettuati tra il 01/07/2020 e il 31/12/2020.

Dotazione finanziaria: euro 90.000.000,00.

Beneficiarilavoratori autonomi, imprese e enti non commerciali.

Interventi ammissibiliinvestimenti in campagne pubblicitarie, incluse le sponsorizzazioni, nei confronti di leghe che organizzano campionati nazionali a squadre nell'ambito delle discipline olimpiche ovvero società sportive professionistiche e società ed associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI, operanti in discipline ammesse ai Giochi Olimpici e che svolgono attività sportiva giovanile.

Gli investimenti devono essere stati effettuati tra il 01/07/2020 e il 31/12/2020

L'investimento in campagne pubblicitarie deve essere di importo complessivo non inferiore a euro 10.000,00 e rivolto a leghe e società sportive professionistiche e società ed associazioni sportive dilettantistiche con ricavi relativi al periodo d'imposta 2019, e comunque prodotti in Italia, almeno pari a euro 150.000,00 e fino a un massimo di euro 15.000.000,00.

Il corrispettivo sostenuto per le spese costituisce, per il soggetto erogante, spesa di pubblicità, volta alla promozione dell'immagine, dei prodotti o servizi del soggetto erogante mediante una specifica attività della controparte. 

Le spese sostenute devono risultare da apposita attestazione rilasciata dal presidente del collegio sindacale dell'ente richiedente o da un revisore legale iscritto nel registro dei revisori legali oppure da un professionista iscritto nell'albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili o in quello dei consulenti del lavoro, oppure dal responsabile del centro di assistenza fiscale.

In caso di insufficienza delle risorse disponibili rispetto alle richieste ammesse, si procede alla ripartizione tra i beneficiari. Il credito d'imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione a decorrere dal quinto giorno lavorativo successivo alla pubblicazione dell'elenco dei soggetti beneficiari. 

Regime di aiuto: de minimis.

Termini di presentazione delle domande: entro il 01/04/2021.  

[sport] [asd] [ssd] [sport giovanile] [sponsor] [pubblicità] [marketing] [advertising]

Riferimento di legge: L. 126/2020Scadenza: 01-04-2021Documenti allegati (registrati per vederli): 1988_Normativa.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei