Contributi per la formazione nel settore agricolo

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

PSR Lomb. 2014-2020 Operazione 1.1.01

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto del 100%.

Risorse disponibili: euro 600.000,00.

Beneficiari: enti accreditati ai servizi di formazione professionale.

Destinatari: addetti del settore agricolo, quali

  • imprenditori agricoli;
  • coadiuvanti familiari;
  • lavoratori subordinati.

Requisiti degli enti che presentano la domanda:

  • accreditamento alla formazione professionale in Regione Lombardia;
  • costituzione/aggiornamento del fascicolo aziendale nel Sistema Informativo delle Conoscenze di Regione Lombardia, avvalendosi dei Centri di Assistenza Agricola.

Interventi ammissibili: corsi di formazione tecnico-specifica nell'ambito della produzione primaria. Ciascuna domanda deve prevedere un solo corso (ma un corso può prevedere più edizioni) e riguardare un solo argomento. Ciascun ente può presentare più domande.

I corsi possono essere a carattere residenziale o semi-residenziale, ed essere realizzati tramite lezioni in aula, lezioni sul campo ed esercitazioni pratiche. Ciascun corso deve avere durata compresa tra 8 e 40 ore.
Il numero dei partecipanti per corso deve essere compreso tra 10 e 20 allievi; il numero totale dei docenti non può essere superiore a 10.

I corsi possono iniziare dopo la comunicazione formale di ammissione a contributo, e devono terminare entro il 31/12/2020. Solo le spese di progettazione, coordinamento e selezione dei partecipanti possono essere sostenute prima della comunicazione di ammissione a contributo, ma comunque non anteriormente al 29/12/2018.

Gli argomenti possono essere, a titolo di esempio: agricoltura biologica, agricoltura conservativa, salvaguardia delle risorse genetiche, tecniche per il benessere animale, gestione degli effluenti zootecnici, introduzione di sistemi informatizzati, marketing aziendale, agricoltura di precisione, metodi e macchine per l'impiego dei fitofarmaci, ecc.

Spese ammissibili: docenze, progettazione e coordinamento, viaggi dei docenti, vitto e alloggio per docenti, coordinatori, tutor e corsisti, acquisto di materiale e servizi didattici, noleggio di attrezzature e di mezzi di trasporto collettivo, affitto di aule, attività di pubblicizzazione dei corsi, spese generali nel limite del 10% del totale dei costi per le docenze e per le attività di progettazione/coordinamento.

Il massimale di spesa ammissibile è pari ad euro 13.880,00 per domanda.

Termini di presentazione delle domande: dal 08/03/2019 al 30/04/2019.

Riferimento di legge: PSR Lomb. 2014-2020 Operazione 1.1.01Scadenza: 30-04-2019Documenti allegati (registrati per vederli): 1677_bando 2019.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoquestiobaqfondo professioni