Bando Faber: contributi per le micro e piccole imprese

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 1128/2018

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto del 40%, con un massimo di euro 30.000,00.

Risorse disponibili: euro 6.000.000,00.

Beneficiari: micro e piccole imprese in possesso dei requisiti seguenti:

  • almeno una sede operativa o un'unità locale, oggetto dell'intervento, in Lombardia;
  • attive da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda;
  • che svolgano un'attività classificata come segue:
    1. impresa artigiana iscritta alla sezione speciale del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio, con l'esclusione delle imprese artigiane afferenti al codice Ateco sezione A (agricoltura, silvicoltura e pesca); sono invece ammesse le imprese agromeccaniche (sezione A codice 01.61.00) iscritte all'albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia.
    2. imprese manifatturiere codice Ateco sezione C;
    3. imprese edili codice Ateco sezione F.

Interventi ammissibili: investimenti produttivi, incluso l'acquisto di impianti e macchinari inseriti in programmi di investimento volti a:

  • ripristinare le condizioni ottimali di produzione mediante interventi di ammodernamento di macchinari e impianti;
  • massimizzare l'efficienza nell'utilizzo di fattori produttivi, quali energia e acqua, mediante, a titolo di esempio, interventi di riduzione del consumo di materie prime e di risorse energetiche;
  • ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti mediante, ad esempio, la riduzione degli scarti di lavorazione e il reimpiego di componenti.

In presenza di più unità locali, ne dovrà essere scelta una sola.
Gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro il 18/12/2019. Le spese devono essere sostenute a partire dal 04/01/2019.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda.

Le spese ammissibili sono quelle relative all'acquisto e installazione (compresi montaggio e trasporto) di beni materiali e immateriali nuovi, come segue:

  1. macchinari, impianti di produzione e attrezzature funzionali alla realizzazione del programma di investimento;
  2. macchine operatrici come definite dall'art. 58 del Nuovo Codice della Strada;
  3. hardware, software e licenze correlati all'utilizzo dei macchinari e impianti di cui al primo punto;
  4. opere murarie connesse all'installazione dei macchinari e impianti, nel limite massimo del 50% delle spese di cui al primo punto.

Spesa minima: euro 15.000,00.

Termini di presentazione delle domande: chiuso per esaurimento fondi. RIAPERTURA IMMINENTE.

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 1128/2018Note scadenza: Riapertura imminenteDocumenti allegati (registrati per vederli): 1666_Info D.g.r. Lomb. 1128_2018 Bando Faber_M.zip 1666_Macchinari innovativi.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professioni