Contributi per il ripristino dei danni alle foreste

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

PSR Lomb. 2014-2020 Operazione 8.4.01

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo del 100% fino ad un massimo di euro 17.139,76 ad ettaro.

Risorse compessivamente disponibili: euro 5.334.891,04.

Beneficiari: 

  • enti di diritto pubblico;
  • consorzi forestali;
  • privati proprietari di boschi.

Condizioni:

  • i terreni oggetto di interventi devono essere inseriti nel fascicolo aziendale del richiedente;
  • gli interventi devono riguardare una superificie minima di 5 ettari di bosco danneggiati;
  • è obbligatoria la presenza di un piano di indirizzo forestale, approvato e vigente, o di un piano di assestamento forestale;
  • per il ripristino di danni causati da avversità meteoriche il danno al soprassuolo deve avere interessato almeno il 20% del potenziale forestale.

Interventi ammissibili: interventi selvicolturali di ripristino del potenziale forestale danneggiato da eventi meteorici eccezionali avvenuti nell'anno 2018 (schianti da raffiche di vento, nubifragio o tromba d'aria).

Gli interventi devono essere iniziati e sostenuti dopo la data di protocollazione della domanda di aiuto ed entro il 31/12/2021 (proroga max. 1 anno).

Spese ammissibili: spese relative agli interventi, spese di progettazione e direzione lavori, spese di informazione e pubblicità e spese per la costituzione di polizze fidejussorie.

Spesa massima ammissibile: euro 400.000,00 (500.000,00 per interventi che hanno luogo prevalentemente nelle aree interne).

Termini di presentazione delle domande: entro il 30/04/2019.

Riferimento di legge: PSR Lomb. 2014-2020 Operazione 8.4.01Scadenza: 30-04-2019

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoquestiobaqfondo professioni