Contributi per il rinnovo del parco veicolare privato

Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 4266/2021

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto variabile in base alla classe emissiva del veicolo acquistato; contributo massimo euro 8.000,00

Obiettivo: sostituzione di veicoli inquinanti circolanti in Lombardia con veicoli a basse emissioni destinati al trasporto di persone, in un percorso di innovazione e di eco-sostenibilità.

Dotazione finanziaria (2021 e 2022): euro 36.000.000,00.

Beneficiari: persone fisiche residenti in Lombardia.

Investimenti ammissibili

1. Acquisto di autovetture di categoria M1 di nuova immatricolazione o già immatricolate successivamente al 01/01/2020, intestate ad una casa costruttrice di veicoli o ad un venditore/concessionario, in grado di garantire bassissime o zero emissioni di inquinanti, alle seguenti condizioni:

  • radiazione per demolizione o per esportazione all’estero di un’autovettura per il trasporto persone di categoria M1;
  • applicazione da parte del venditore di uno sconto di almeno il 12% sul prezzo base di acquisto, al netto di eventuali allestimenti opzionali oppure di almeno euro 2.000,00 nel caso di autovetture a zero emissioni;
  • possibilità di acquisto senza radiazione con contributo ridotto solo nel caso di acquisto di un'autovettura a emissioni zero (ad esempio elettrica pura).

2. Acquisto di veicoli di nuova immatricolazione di categoria L (ciclomotori e motoveicoli) esclusivamente elettrici, alle seguenti condizioni:

  • radiazione per demolizione o per esportazione all’estero (solo diesel Euro 5/V) di un’autovettura di categoria M1 per il trasporto persone (benzina fino a Euro 2/II incluso e/o diesel fino ad Euro 5/V incluso)  oppure radiazione per demolizione di un veicolo di categoria L di classe fino a Euro 2 compreso;
  • applicazione da parte del venditore di uno sconto di almeno il 7% sul prezzo base di acquisto, al netto di eventuali allestimenti opzionali;
  • possibilità di acquisto senza radiazione con contributo ridotto.

I veicoli acquistati devono essere immatricolati per la prima volta in Italia.
La radiazione deve essere successiva alla data di approvazione con decreto del bando attuativo e deve avvenire per tramite del venditore/concessionario abilitato.

L’intestazione o co-intestazione al soggetto beneficiario del veicolo radiato deve essere antecedente al 01/01/2020.
La proprietà del veicolo acquistato deve essere mantenuta per almeno 24 mesi successivi all’intestazione del veicolo al soggetto beneficiario.
Ciascuna persona fisica può presentare solo una domanda di contributo.

Tipologia di istruttoria: valutativa a sportello.

Termini di presentazione delle domande: di prossima pubblicazione.

Il contributo è erogato direttamente al cittadino richiedente sotto forma di anticipo da parte del venditore/concessionario il quale riceverà poi il rimborso di quanto anticipato da parte di Regione Lombardia o da altro soggetto delegato del Sistema regionale.

Possono essere abilitati al servizio di vendita di veicoli a bassissime o zero emissioni nell’ambito della misura di incentivazione a favore delle persone fisiche, i venditori/concessionari di veicoli aventi sede operativa sul territorio italiano e individuati dai seguenti codici ATECO (anche solo come attività secondaria): 45.11.01; 45.11.02; 45.40.11; 45.40.12. 
Per i soggetti che facciano richiesta di abilitazione è previsto un processo di registrazione finalizzato alla verifica dei requisiti di qualificazione tecnico-professionale.

Le domande possono essere presentate dalle ore 10.00 dell’11/02/2021 alle ore 12.00 del 31/12/2021 salvo chiusura anticipata del bando. La procedura è valutativa a sportello.

[veicoli] [basse emissioni] [lombardia] [rinnova veicoli] [autovetture] [motocicli] [ecosostenibilità] [inquinamento] [euro 0] [euro 1] [euro 2] [euro 3]

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 4266/2021Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): 1799_2021.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei