Contributi per consorzi di bonifica delle acque irrigue

Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 3272/2020 e ss.mm.ii.

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto fino al 50% con un massimo di euro 60.000,00.

Obiettivo: concessione di contributi in conto capitale ai Consorzi di bonifica per installare misuratori sulle derivazioni d’acqua attraverso i quali migliorare lo stato delle conoscenze rispetto all’utilizzo della risorsa idrica per l’irrigazione, al fine di implementarne la pianificazione e la gestione in modo razionale ed efficiente.

Dotazione finanziaria: euro 200.000,00.

Beneficiari: Consorzi di bonifica di primo e secondo grado, di cui all’art. 79 della L.R. 31/2008.

È ammissibile a contributo l’installazione delle seguenti tipologie di misuratori:

  • I° livello: misuratori strategici per il distretto idrografico del fiume Po o per il sub distretto idrografico, associati a punti di prelievo da acque superficiali e sotterranee con portata di concessione nel periodo irriguo uguale o superiore a 3.500 l/s (35 moduli), per la misurazione e registrazione in continuo e la trasmissione in tempo reale del valore della portata;
  • II° livello: misuratori associati a punti di prelievo da acque superficiali e sotterranee con portata di concessione nel periodo irriguo inferiore a 3.500 l/s e superiore o uguale a 1.000 l/s, per la misurazione e registrazione del valore della portata con cadenza almeno giornaliera;
  • III° livello: misuratori associati a tutti i punti di prelievo da acque superficiali con portata di concessione nel periodo irriguo inferiore a 1.000 l/s e superiore o uguale a 250 l/s, per la misurazione e registrazione del valore della portata con cadenza almeno giornaliera;
  • III° livello: misuratori associati a tutti i punti di prelievo da acque sotterranee con portata media di concessione nel periodo irriguo inferiore a 1.000 l/s e superiore o uguale a 50 l/s, per la misurazione e registrazione del valore del volume prelevato con cadenza almeno mensile.

È inoltre ammissibile l’adeguamento e/o la sostituzione dei misuratori di I° livello presenti, non idonei per la misurazione e registrazione in continuo e la trasmissione in tempo reale dei dati.

Tipologie di spese ammissibili: spese per la fornitura e l’installazione dei misuratori, IVA compresa, spese per il personale consortile eventualmente impiegato per l’installazione dei dispositivi di misura (lavori in amministrazione diretta) e spese generali.

Massimali di spesa

  • misuratori di I° livello: euro 25.000,00;
  • misuratori di II° livello con misurazione e registrazione in continuo e trasmissione in tempo reale del valore della portata: euro 25.000,00;
  • misuratori di II° e III° livello: euro 10.000,00.

Ogni Consorzio di bonifica può presentare una sola domanda di contributo fino a una spesa ammissibile massima di euro 120.000,00.

L’inizio dell’installazione deve avvenire successivamente al 18/02/2021 (ed entro il termine che verrà stabilito nella comunicazione di finanziamento della domanda); l'installazione deve concludersi entro il 30/11/2021.

Tipologia di istruttoria: valutativa a graduatoria.

Termini di presentazione delle domande: entro le 12:00 del 02/04/2021

[acqua] [risorse idriche] [lombardia] [regione lombardia] [consorzio] [bonifica] [enti pubblici] [tutela]

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 3272/2020 e ss.mm.ii.Scadenza: 02-04-2021Documenti allegati (registrati per vederli): 1986_Normativa.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei