Contributi per attività educative e assistenza ad anziani e disabili

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

POR FSE Lomb. 2014-2020 Azioni 9.3.6 e 9.2.1

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo sotto forma di voucher per 12 mesi, per un ammontare complessivo di euro 4.800,00 a persona.

Risorse disponibili: euro 6.480.000,00.

Beneficiari: enti capofila (comuni, comunità montane, consorzi, aziende speciali) dell'accordo di programma di ambito/ambiti ovvero di più ambiti. Il numero totale di territori coinvolti è relativo a 96 ambiti.

Destinatari: 

  1. anziani con età uguale o maggiore di 65 anni e con ISEE uguale o inferiore a euro 20.000,00 annui, che vivono al proprio domicilio e che si caratterizzano per la prima o per entrambe le seguenti condizioni:
    - compromissione funzionale lieve e povertà relazionale, con conseguente decadimento psico-fisico e minore cura di sè e dell'ambiente domestico;
    - essere caregiver di familiari non autosufficienti.
  2. giovani e adulti disabili con età uguale o maggiore di 16 anni, con ISEE uguale o inferiore a euro 20.000,00 annui e con un livello di compromissione funzionale che consente un percorso di acquisizione di abilità sociali e relative all'autonomia nella cura di sè e dell'ambiente di vita, nonchè nella vita di relazioni.

Interventi ammissibili:

  1. per gli anziani: percorsi di stimolo e di sollecitazione psico-fisica volti al mantenimento del livello culturale e sociale, al miglioramento dell'autonomia personale e al supporto della persona anziana caregiver familiare; contributi economici (ad esempio per pagamento delle utenze, affitto, buoni pasto); interventi integrativi alla domiciliarità quali servizi di lavanderia, trasporto, ecc.
  2. per i disabili: percorsi svolti nei seguenti ambiti di pertinenza: autonomia personale, socializzazione, abilità sociali, mantenimento del livello culturale, propedeuticità all'inserimento lavorativo, ruolo nella famiglia o emancipazione dalla famiglia; contributi economici (ad esempio per pagamento delle utenze, affitto, buoni pasto); interventi integrativi alla domiciliarità quali servizi di lavanderia, trasporto, ecc.

I percorsi devono concludersi entro il 04/02/2021.

Termini di presentazione delle domande da parte dei destinatari: entro il 16/01/2020.

Riferimento di legge: POR FSE Lomb. 2014-2020 Azioni 9.3.6 e 9.2.1Scadenza: 16-01-2020

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoquestiobaqfondo professioni