Contributi agli enti per la realizzazione degli orti di Lombardia

Richiedi informazioni

L.R. Lomb. 18/2015

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo del 50% con un massimo di euro 10.000,00.

Regione Lombardia intende promuovere la realizzazione di orti didattici, urbani e collettivi per diffondere la cultura del verde e dell'agricoltura, sensibilizzare le famiglie e gli studenti sull'importanza di un'alimentazione sana ed equilibrata, divulgare tecniche di agricoltura sostenibile, riqualificare aree abbandonate, favorire l'aggregazione sociale, nonché lo sviluppo di piccole autosufficienze alimentari per le famiglie.

Dotazione finanziaria: euro 150.000,00.

Beneficiari (soggetti con sede in Lombardia): 

  • tutti i comuni (per progetti di orti urbani e collettivi);
  • gli istituti scolastici dei seguenti ordini: asili nido, scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado (per progetti di orti didattici);
  • gli enti gestori di aree protette L.R. 86/83 (per orti urbani e collettivi) purchè non abbiano già usufruito per i 3 anni precedenti di altre misure di sostegno per il medesimo progetto presentato.

Spese ammissibili:

  • spese per la realizzazione degli interventi;
  • spese di progettazione;
  • realizzazione recinzioni, acquisto strutture, attrezzature e fattori di produzione;
  • iniziative formative e informative.

Il contributo massimo di euro 10.000,00 è rivolto a lotti destinati a orti urbani.

Termini di presentazione delle domande: di prossima pubblicazione.

Riferimento di legge: L.R. Lomb. 18/2015Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): 1645_bando 2019.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei