Contributi agli enti parco per riserve e monumenti naturali

Richiedi informazioni

L.R. Lomb. 28/2016 art. 10 comma 3

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Il contributo è assegnato per sostenere finanziariamente gli enti gestori dei parchi regionali, riguardo gli adempimenti connessi all’integrazione di riserve e monumenti naturali nei parchi di riferimento e per favorire il processo di riorganizzazione delle altre forme di tutela presenti sul territorio: Parchi Locali di Interesse Sovracomunale (PLIS) e i Siti Natura 2000.

Beneficiari: enti gestori dei parchi regionali.

Parametri per l’assegnazione del contributo regionale

I parametri sono conteggiati per i singoli parchi regionali; il contributo è assegnato sulla base di 5 parametri:

  • numero di Riserve Naturali;
  • numero di Monumenti Naturali;
  • numero di PLIS;
  • numero di siti Rete Natura 2000;
  • numero degli enti gestori di: Riserve Naturali, Monumenti Naturali, PLIS e siti Rete Natura 2000.

Spese ammissibili:

  • spese generali di funzionamento;
  • spese per organi istituzionali;
  • spese per il personale dipendente;
  • spese per consulenze ed incarichi;
  • spese di comunicazione e promozione.

Termini e modalità di presentazione delle domande: di prossima pubblicazione.

Riferimento di legge: L.R. Lomb. 28/2016 art. 10 comma 3Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): 1782_integrazione enti parco.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei