Bonus paratie divisorie per il trasporto pubblico

Richiedi informazioni

D.M. 09/09/2020

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo fino al 50% con un massimo di euro 150,00 a veicolo.

Criteri e modalità di concessione ed erogazione dei contributi previsti dall’art. 93, comma 1, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27.

Dotazione finanziaria: euro 2.000.000,00.

Beneficiari: soggetti che in forma individuale o societaria associata svolgono autoservizi di trasporto pubblico non di linea e che dotano i veicoli adibiti ai medesimi servizi di paratie divisorie atte a separare il posto di guida dai sedili riservati alla clientela.

Il contributo è riconosciuto in relazione a ciascun veicolo che viene dotato di paratia, in proprietà o in locazione finanziaria o detenuto ad altro titolo. L'installazione delle paratie è ammessa a decorrere dal 17/03/2020.

Per gli autobus è necessaria un'autocertificazione che attesti l’avvenuta visita e prova per l’installazione della paratia e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione.

Tipologia di istruttoria: a sportello.

Termini di presentazione delle domande: dal 19/12/2020 fino a esaurimento fondi.

[dpcm] [covid] [covid 19] [trasporto] [trasporti pubblici]

Riferimento di legge: D.M. 09/09/2020Note scadenza: Dal 19/12 a esaurimento fondiDocumenti allegati (registrati per vederli): 1946_Bonus paratie.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei