Bando "Sport e periferie"

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

L. 205/2017 art. 1 comma 362

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo fino al 75% delle spese.

La legge 205/2017, al fine di attribuire natura strutturale al fondo "Sport e Periferie", ha autorizzato la spesa di euro 10.000.00,00 all'anno a decorrere dal 2018, assegnando tali risorse all'Ufficio per lo sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Le suddette risorse sono finalizzate ai seguenti interventi:

  • ricognizione di impianti sportivi esistenti su tutto il territorio nazionale;
  • realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all'attività agonistica, localizzati nelle aree più svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;
  • diffusione di attrezzature sportive con l'obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti;
  • completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all'attività agonistica nazionale e internazionale.

Entro il 15 novembre di ogni anno, l'Ufficio per lo sport pubblica un bando dedicato, denominato appunto "Sport e Periferie", il quale può stabilire un importo massimo per ciascuna richiesta di finanziamento. Entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando, occorre presentare richiesta di contributo da parte dei soggetti interessati.

Sono escluse le richieste: 

  • già finanziate con altre risorse pubbliche;
  • presentate da enti già assegnatari di contributi a valere sul fondo "Sport e Periferie";
  • relative a impianti sportivi oggetto di contenzioso giudiziario.
Riferimento di legge: L. 205/2017 art. 1 comma 362Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): 1650_Bando sport e periferie_N.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoquestiobaqfondo professioni