Bando Faber 2020: contributi per le micro e piccole imprese

Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 2883/2020 e s.m.i.

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo del 30% con un massimo di euro 35.000,00.

L’intervento è finalizzato a sostenere le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane per la realizzazione di investimenti produttivi, mediante l’acquisto di nuovi macchinari, impianti di produzione e attrezzature in adeguati programmi di investimento aziendali volti a:

  • raggiungere le condizioni ottimali di produzione;
  • massimizzare l’efficienza nell'utilizzo di fattori produttivi, quali l’energia, l’acqua;
  • ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali e applicando concretamente l’innovazione ambientale nei processi produttivi.

Dotazione finanziaria: euro 5.000.000,00.

Beneficiari: micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia, attive da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda.

Ulteriori requisiti:

  • le imprese artigiane devono essere iscritte alla sezione speciale del registro delle imprese delle Camere di Commercio;
  • le imprese manifatturiere devono avere un codice Ateco appartenente alla sezione C (ATTIVITA’ MANIFATTURIERE) e quelle edili alla sezione F (COSTRUZIONI);
  • tra le imprese dell’artigianato sono escluse le sole imprese artigiane afferenti al codice Ateco sezione A (AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA);
  • indipendentemente dal codice ATECO primario, sono ammissibili le imprese iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia;
  • il codice Ateco ammissibile deve essere riferito alla sede oggetto di intervento (sede operativa o unità locale).

Investimenti ammissibili: impianti, macchinari e attrezzature innovativi finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi.
Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa o l’unità locale ubicata in Lombardia; in presenza di più unità locali ubicate in Lombardia, l’impresa dovrà sceglierne una sola.

Gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro il termine massimo del 16/12/2020. Sono ammissibili le spese sostenute dal 25/02/2020.

Sono ammissibili le spese di acquisto di:

  • a) nuovi macchinari, nuovi impianti di produzione e nuove attrezzature strettamente funzionali all'obiettivo del progetto;
  • b) nuove macchine operatrici come definite all’art. 58 del D.Lgs 285/1992 “Nuovo codice della strada” e relative attrezzature;
  • c) beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0» e unicamente correlati all’acquisto di macchinari, impianti di produzione ed attrezzature di cui alla voce di spesa a);
  • d) opere murarie strettamente connesse all’installazione dei beni materiali di cui alla lettera a) entro un limite massimo del 20% delle spese ammissibili di cui alla lettera a);
  • e) formazione per i dipendenti dell’impresa strettamente connessa all’introduzione e utilizzo dei macchinari, delle macchine e dei beni immateriali di nuova installazione entro il limite del 10% della somma di cui alle lettere a), b) e c);
  • f) strumenti e macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali e sistemi di misura e controllo della temperatura corporea a distanza anche con sistemi di rilevazione biometrica, solo se in aggiunta all’acquisto di uno o più beni direttamente connessi alla produzione di cui alle voci di costo a) e b) ed entro il limite del 20% della somma di cui alle lettere a), b) e c).

Sono ammissibili anche le spese di installazione, montaggio e trasporto.

Spesa minima: euro 25.000,00.

Tipologia di istruttoria: procedura valutativa “a sportello” secondo l’ordine cronologico; seguiranno verifica di ammissibilità formale e verifica di ammissibilità tecnica.

Regime di aiuto: Temporary Framework

Termini di presentazione delle domande: BANDO DI PROSSIMA APERTURA

[faber] [bando faber] [micro e piccole imprese] [manifattura] [edilizia] [artigianato] [macchinari] [impianti] [innovazione] [4.0] [industria 4.0] [impresa 4.0] [contributi] [investimenti] [contributo] [sanificazione] [disinfezione] [covid] [coronavirus]

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 2883/2020 e s.m.i.Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): 1666_Bando 2020_NB.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei