Aiuti per e-commerce in Paesi esteri

Richiedi informazioni

D.M. 08/04/2019 e s.m.i.

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Finanziamento fino al 100% delle spese, a tasso agevolato, in regime "de minimis", per lo sviluppo di soluzioni di e-Commerce in Paesi esteri attraverso l’utilizzo di un Market Place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio, per la diffusione di beni e/o servizi prodotti in Italia o distribuiti con marchio italiano.

Possibilità di ottenere fino al 50% del finanziamento (entro il limite di euro 800.000,00 di aiuti pubblici) a fondo perduto

Beneficiarisocietà di capitali (anche costituite in forma di “Rete Soggetto”) che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

Settori esclusi:

  • SEZIONE A - Agricoltura, Silvicoltura e Pesca tutte le attività;
  • SEZIONE C
    10.11 – Produzione di carne non di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi); 

    10.12 – Produzione di carne di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi).

Interventi ammissibili:

  • a) realizzazione diretta della propria piattaforma informatica finalizzata al commercio elettronico;
  • b) utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi e finalizzato al commercio elettronico.

Entrambe le soluzioni devono avere un dominio di primo livello nazionale registrato nel Paese di destinazione, o un dominio di primo livello generico, e devono riguardare beni e/o servizi prodotti in Italia o distribuiti con marchio italiano. Ciascuna domanda deve riguardare un solo Paese di destinazione nel quale registrare un dominio di primo livello.

Possono essere finanziate anche le spese per affitto di un magazzino e per le certificazioni internazionali di prodotto.

Il finanziamento può coprire fino al 100% delle spese preventivate, fino a un massimo del 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati.

Importo massimo finanziabile: euro 450.000,00 per la realizzazione di una piattaforma propria e euro 300.000,00 per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi.

Importo minimo finanziabile: euro 25.000,00 in entrambi i casi.

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 1 di pre-ammortamento, in cui si corrispondono i soli interessi e 3 anni di ammortamento per il rimborso del capitale e degli interessi; le rate sono semestrali posticipate a capitale costante.

Ulteriori benefici per le imprese:

  • possibilità di richiedere l'esenzione dalle garanzie per le domande presentate entro il 31/12/2020;
  • possibilità di ottenere fino al 40% del finanziamento (nel limite di euro 100.000,00) a fondo perduto; per le domande presentate dal 17/09/2020 e accolte entro il 31/12/2020 l'aliquota può essere del 50%, entro un massimo di euro 800.000,00 di aiuti pubbliciin base al temporary framework). 
  • rimborso quota restante a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE.

Spese ammissibili:

  • relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica;
  • relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica/market place;
  • relative alle attività promozionali e alla formazione connesse allo sviluppo del programma.  

Dettaglio delle spese QUI.

Tempistica delle spese: dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST, fino a 12 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento, e comunque nel periodo di realizzazione del programma.

Regime di aiuto

  • esenzione dalle garanzie e finanziamento agevolato: de minimis;
  • fondo perduto:
    -versione max. 40% fino a 100.000 euro: de minimis;
    -versione max. 50% fino a 800.000 euro: temporary framework.

Disposizioni valide fino al 31/12/2020.

Termini di presentazione delle domande: fino a esaurimento fondi.

[sace] [simest] [finanziamento] [e-commerce] [internazionalizzazione] [cassa depositi e prestiti]

Riferimento di legge: D.M. 08/04/2019 e s.m.i.Note scadenza: Fino a esaurimento fondiDocumenti allegati (registrati per vederli): 1758_Ecommerce_NM.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei