Social network e privacy: novità per le aziende

Il mondo dei social network fa parte integrante del sistema di comunicazione aziendale di oggi e rappresenta una vera e propria risorsa per aziende e professionisti.

Al contempo, però, apre uno “spaccato” importante anche sul tema della privacy. Basti pensare l’enorme quantità di dati sensibili che vengono elaborati, gestiti e diffusi dalle aziende. Non solo dei clienti, ma anche dei propri lavoratori e collaboratori. 

Sul tema sono intervenuti i Garanti europei della privacy che hanno diffuso le linee guida per le aziende. Il tutto, in vista dell’applicazione del Regolamento europeo sulla protezione dei dati che entrerà in vigore il 25 maggio 2018. 

Importanti alcune delle novità introdotte con il documento. In primo luogo la fuga di dati potrà essere controllata con l’introduzione di sistemi informatici ma senza mai poter spiare la posta dei dipendenti e la loro navigazione internet, potranno essere consultati isocial networkma soltanto se il dipendente ha un profilo professionale, dovranno essere favorite le creazioni di spazi (ad esempio zone WI FI) ad hoc per le comunicazioni personali dei lavoratori, non accessibili al controllo. 

Data di pubblicazione: 29/08/2017

Torna alle news

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionalequestioQuestio 2016