Lavoro, oltre 10 mila apprendisti nelle aziende bresciane

In 6 anni redatti oltre 26 mila piani di intervento personalizzati e stanziati oltre 8.5 milioni di euro per la formazione

Grazie ai dati della Provincia di Brescia è stato possibile ricostruire un quadro indicativo dell’incidenza dell’apprendistato nel contesto bresciano. Nella forbice temporale compresa fra l’1 gennaio 2016 e il 30 giugno 2018, erano attivi in aziende bresciane 10.169 apprendisti.

Andando a vedere i settori dove l’apprendistato ha più appeal, la parte del leone la fa il settore manifatturiero dove erano attivi 3228 apprendisti, seguito dal settore commercio con 2104 persone e dal settore ristorazione e alloggio (settore turistico) con 1063 apprendisti attivi. Da non dimenticare una significativa incidenza dei settori delle costruzioni (746) e delle attività di servizi (650).

Per quanto riguarda le risorse messe a disposizione per la formazione obbligatoria degli apprendisti, considerando i periodi formativi compresi fra il 2012 e il 2018, la Regione ha messo a disposizione ben 8.546.943,55 euro in termini di doti che vengono poi gestite e distribuite agli enti formativi dalle Province, ente delegato per questa specifica materia.

A fronte di queste risorse nello stesso arco temporale sono stati redatti, approvati e finanziati 26.478 piani di intervento personalizzati.  

Data di pubblicazione: 22/10/2018

Torna alle news

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro