Finanza ordinaria e liquidità

La consulenza finanziaria SAEF si completa integrando le azioni di finanza agevolata con l'analisi e la pianificazione finanziaria per il potenziamento e l'ammodernamento delle strutture aziendali o per il consolidamento di passività, l'elaborazione di business plan, la ricerca di istituti di credito e società di leasing e consorzi di garanzia.

Tali operazioni possono essere effettuate anche in convenzione con Consorzi Fidi Provinciali o Regionali o in accordo con strutture di mediazione creditizia.

A tal fine è stata costituita SA Finance Srl, società di mediazione creditizia iscritta all'Oam n.M336, la quale segue generalmente questo processo:

  • Studio gratuito di prefattibilità: il referente interno specializzato sull'apposito strumento per il reperimento del credito può effettuare un'analisi telefonica rispetto alle condizioni preliminari richieste dal cliente, in caso di necessità il referente interno si può recare dal cliente per effettuare uno studio più approfondito della situazione del cliente o addirittura proporre nuove soluzioni valutando anche strumenti agevolativi attuabili per il reperimento del credito richiesto dal cliente;
  • Progettazione finalizzata al reperimento del credito: in fase di redazione progettuale, vengono raccolti i dati amministrativi necessari alla compilazione della domanda (bilanci, situazioni economiche patrimoniali, visure…..), ed intervista l'imprenditore per recepire le informazioni tecniche per l'elaborazione della proposta progettuale. Il tecnico ha poi il compito di valorizzare il progetto e di redigerlo nella modalità richiesta dall'ente competente;
  • Redazione check-up: si svolge un'analisi della situazione contabile e finanziaria degli ultimi 3 anni dell'azienda, con particolare riguardo alla situazione dell'indebitamento e dell'andamento della marginalità/redditività con la costruzione di indici e flussi finanziari e un'analoga analisi previsionale per il successivo triennio;
  • Ricerca istituti bancari: la società di mediazione creditizia grazie ai suoi molteplici rapporti con differenti istituti di credito può aiutare il cliente nell'individuazione del migliore fornitore. Nello specifico, in base alle caratteristiche del singolo cliente, si attua una selezione degli istituti più idonei ai quali poter sottoporre la richiesta di finanziamento partendo da quelli con cui il cliente già collabora, si sottopongono più richieste, vengono confrontate le varie proposte ricevute per scegliere insieme al cliente la più adatta;
  • Presentazione della documentazione richiesta: dopo aver redatto il progetto e preparato tutta la documentazione necessaria interfacciandosi con i funzionari competenti, si procede alla presentazione della richiesta di finanziamento;
  • Gestione integrazioni: durante l'iter burocratico con l'ente erogatore succede, sempre con più frequenza, che vengano richieste integrazioni documentali per approfondimenti da parte dei valutatori, che si debba fare un aggiornamento dati trasmessi da parte dell'azienda, per qualsiasi di queste necessità viene garantita tutta l'assistenza necessaria per la corretta gestione e predisposizione del materiale richiesto;
  • Erogazione del finanziamento: la società di mediazione creditizia segie durante tutto l’iter fino alla delibera di finanziamento e alla successiva erogazione;

SAEF vi aiuta nell'accesso al credito per il sostegno dello sviluppo aziendale, cogliendo le migliori opportunità di finanza agevolata.

Finanza agevolata per aziende

Sapete di quali agevolazioni potete usufruire? SAEF fornisce servizi di ricerca, consulenza e sostegno a tutte le tipologie d'impresa e agli enti pubblici per l'accesso alle agevolazioni finanziarie, ai bandi comunitari e agli incentivi pubblici.