Agevolazione Growing

Credito imposta alle imprese turistiche

D.L. 83/2014 art. 9 - D.M. 12/02/2015

L’agevolazione consiste in un credito di imposta fino al 65%, fino a un massimo di euro 200.000,00, delle spese sostenute, e non è cumulabile con la detrazione del 65% per il risparmio energetico.

Possono accedervi le strutture alberghiere esistenti al 01/01/2012, con almeno 7 camere, compresi alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi, condhotel e marina resort. Sono ammessi anche gli agriturismo.

Le spese agevolabili sono quelle sostenute per:

  • ristrutturazione edilizia;
  • restauro e risanamento conservativo;
  • riqualificazione energetica;
  • eliminazione delle barriere architettoniche;
  • acquisto di mobili.

Sono ammissibili le spese sostenute dal 01/01/2017 al 31/12/2018.

Andrà presentata una domanda per le spese 2017 ed una per le spese 2018.

Riepilogo

Riferimento di legge: D.L. 83/2014 art. 9 - D.M. 12/02/2015Note scadenza: Bando di prossima pubblicazioneDocumenti allegati (registrati per vederli): Info D.L. 83_2014credito imposta investimenti turismo.zip Credito imposta ristrutturazione tursimo.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionalequestioQuestio 2016