Aiuti per la partecipazione a fiere/mostre sui mercati extra UE

Riassunto

Il finanziamento copre il 100% delle spese preventivate, fino ad un massimo di € 100.000,00 e comunque nei limiti previsti dal Regolamento UE n.1407/2013, relativo agli aiuti di importanza minore "de minimis".
Il tasso agevolato è pari al 10% del tasso di riferimento di cui alla normativa comunitaria vigente alla data della delibera di concessione del finanziamento.

Possono presentare domanda piccole medie imprese aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata.

Descrizione

Sono ammissibili al finanziamento le spese sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda sino a 12 mesi dalla  data della stipula del contratto. Spese ammissibili: per l’area espositiva, per la logistica, spese promozionali  e  per consulenze connesse alla partecipazione alla fiera/mostra.

Il finanziamento agevolato deve essere garantito esclusivamente per la quota di finanziamento eccedente l’importo del Margine Operativo Lordo registrato dall’impresa nell’ultimo bilancio approvato.

Dettagli

Riferimento di legge

L. 133/08 art. 6 comma 2 lett. C

Documenti allegati (devi essere registrato per vederli):

L 133_2008 art 6 comma 2 lettera c - fin agevolati a favore pmi iniziative promozionali

Richiedi informazioni

(Disponibili 600 caratteri)